Baby Parking

Baby Parking

BABY PARKING “IL CERBIATTO”

Nato nel 2014, il Baby Parking “Il Cerbiatto” è un progetto a cura di Chiomonte ImprenD’Oc (Associazione senza fini di lucro). E’ un servizio di accoglienza per bambini dai 3 mesi in poi, disponibile tutto l’anno (estate compresa), dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 18.00 ubicato a Chiomonte (TO) in via Asilo n° 9

La struttura dispone di tre operatori: due educatrici di prima infanzia qualificate con titolo rilasciato da un ente di formazione finanziato e approvato dalla regione Piemonte e un’assistente all’ infanzia qualificata.

Il modello pedagogico che contraddistingue il Baby Parking di Chiomonte è basato su alcuni concetti imprescindibili

  •  Il ruolo dell’educatore

Deve essere una guida per il bambino, deve “tirar fuori” e non “metter dentro”, infatti il bambino è un individuo “in potenza”, un seme da coltivare ma che ha già in sé tutte le caratteristiche per diventare un uomo adulto. In particolare, l’educatore, deve accompagnare il bambino nella conoscenza del mondo che lo circonda tramite esperienze dirette.

  •  Il bambino

Considerato non come un “pezzo di creta” da modellare a piacimento dell’educatore, ma piuttosto una “pietra grezza” da levigare, parte attiva delle attività e del Baby  Parking  stesso. L’esperienza diretta ha un ruolo centrale e, nel caso dei bimbi più grandi, è particolarmente importante ascoltare le loro proposte, favorire l’espressione delle loro preferenze e proporre alcune attività basandosi su di esse.

  •  La famiglia

Deve essere parte attiva e integrante della struttura e delle attività; a tal fine sono previste tre riunioni durante il corso dell’anno tra educatori e genitori, in cui fare il punto della situazione e segnalare eventuali esigenze. Oltre allo “scambio” di informazioni, relative al proprio figlio, che avviene tra gli educatori e i genitori al momento della “consegna” del piccolo, le famiglie possono visionare la bacheca, posta all’ingresso dei locali, dove giornalmente sono riportate le attività comunitarie svolte.

  •  Il benessere psico-fisico del bambino

Oltre alle attività quotidiane svolte dalle educatrici, il progetto educativo del baby parking comprende attività complementari quali: un corso di acquaticità, un ciclo di sedute di Haloterapia (grotta di sale), un corso di psicomotricità con una psicomotricista esterna e diverse uscite didattiche sul territorio, in linea con le attività proposte durante l’anno.

Grazie al supporto del Comune di Chiomonte, il Baby Parking propone tariffe competitive e personalizzabili (ad es. pacchetti orari ad hoc).

Per informazioni e contatti telefonare, dalle 8.00 alle 18.00, al numero: 393 826 60 78 (Alessia) oppure scrivere a: chiomonte.imprendoc@gmail.com indirizzando la comunicazione alla responsabile del servizio: Avv. Stefania Cacciabue.

 

Tariffe Baby Parking

 

Sabato 11 Maggio 2019

ci sarà la giornata “Porte Aperte al Baby Parking”

qui di seguito potrete trovare il programma della giornata